Viareggio, la Versilia e il loro turismo

Alcune info per vivere al meglio questo tratto costiero

In versilia il turismo è di casa ormai da molti anni. Sono infinite le generazioni di famiglie toscane che, da tempo immemore, ogni estate si incasellano sull’autostrada diretta a questo tratto costiero per godere delle benedette e sacrosante ferie. Un luogo di villeggiatura eccelso ed adorato dalle famiglie italiane che ha saputo aprirsi anche al mercato estero dimostrando di poter offrire i migliori servizi ed attrezzature possibili per poter vivere una vacanza degna di questo nome, ovvero prima di stress e piena di comodità.

La Versilia
Viene chiamata Versilia quella parte di costa nord-occidentale della Toscana, all’interno della provincia di Lucca, che comprende i comuni di Stazzema e Seravezza (Alta Versilia) e di Pietrasanta, Forte dei Marmi, Camaiore e Viareggio (Bassa Versilia). Il nome Versilia sembra derivi dall’antico nome dell’attuale canale di Ruosina (chiamato ai tempi fiume Vessidia e derivante anch’esso dalla più antica radice tedesca di acqua -wesser/wasser-) il cui corso delinea una retta che attraversa a metà l’intera area.

Dal clima prevalentemente caldo ma influenzabile dalla vicina presenza delle Alpi Apuane, questo tratto di costa caratterizzato da un esteso litorale sabbioso ha una vocazione turistica oramai stabile e radicata, puntando sia sul turismo di tipo culturale che su quello di relax e divertimento disimpegnato. Le discoteche e i night club fanno infatti sì da padroni in Versilia, attirando sia giovani che non da tutt’Italia e dal mondo, ma lasciano anche generosamente spazio alla proposta di tipo culturale che si sradica lungo tutti i comuni dell’area costiera (basti pensare a Pietrasanta, dove si concentrano i migliori laboratori di marmo di tutta la Toscana).

Ad abbellire questa zona non c’è solo il mare, anche i bellissimi parchi di San Rossore e delle Apuane, così come i meravigliosi castelli della Valle della Lunigiana arricchiscono di bellezza il già incantevole paesaggio.

Viareggio
Di tutta la zona della Versilia, Viareggio è sicuramente la città più conosciuta e famosa. Il suo nome deriva dal latino Via Regis (letteralmente “la strada del re”) in nome di una strada, tuttora esistente, costruita lungo la costa nel periodo medievale.

Conosciuta come la “perla del tirreno”, è un’elegante città caratterizzata da un meraviglioso lungomare, ricco dei maggiori esempi italiani dello stile architettonico liberty, e dalle famosissime spiagge di levante e di ponente che con le loro sabbie finissime si estendono per kilometri e kilometri. Ad arricchire il già eccezionale curriculum cittadino ci sono poi il famosissimo e caratteristico Carnevale, che viene celebrato nel periodo precedente alla Pasqua e che la rende, con i suoi carri, famosa in tutto il mondo, e la vita notturna tenuta in piedi dai molti sontuosi locali alla moda presenti.

Viareggio però non è solo carnevale e vita notturna, ma anzi, è anche la località perfetta per una vacanza tranquilla e all’insegna della famiglia, grazie alla vasta gamma di attività svolte in tutto il periodo estivo, a partire da maggio fino ad ottobre, e ai buonissimi ristoranti, dove è possibile mangiare i migliori piatti di pesce della zona, tutti rigorosamente freschi ed appena pescati, e godere di viste mozzafiato.